Sostienici! Rivista-Impresa-Sociale-Logo-Mini
Fondata da CGM / Edita e realizzata da Iris Network
ISSN 2282-1694
Tempo di lettura: 
Argomento:  Attualità
tag:  Politica
data:  29 gennaio 2022

Una cooperativa decisamente alla frutta

Gianfranco Marocchi

Il presidente – nulla da dire, grande cooperatore – ormai aveva una certa età e più volte aveva chiarito con largo anticipo che non avrebbe fatto un nuovo mandato: aveva già dato, toccava ad altri. Ma mancava in quei soci la maturità, la capacità di trovare una soluzione condivisa che guardasse avanti.


29 gennaio 2022. Quella cooperativa sociale era proprio messa male, pensai. È alla frutta, senza futuro. Il presidente – nulla da dire, grande cooperatore – ormai aveva una certa età e più volte aveva chiarito con largo anticipo che non avrebbe fatto un nuovo mandato: aveva già dato, toccava ad altri. Non era certo impossibile trovare un successore, persone di valore – a cercarle – ce n’erano, ma fondamentalmente mancava la maturità in quei soci, la capacità di trovare una soluzione condivisa che guardasse avanti. E dire che era successo già tanti anni prima, con il precedente presidente. Anche in quel caso si erano sentite le stesse cose, non possiamo trovare un altro, e anche lui era stato rieletto contro la sua volontà. Poi si era scoperto che in realtà altre soluzioni c’erano e forse anche migliori, come dimostrato negli anni successivi. Ma quella sgarrupata cooperativa, c’è poco da fare, non riesce proprio ad imparare dal suo passato. Di nuovo, ora con la stessa storia: o rimane lui o ci metteremmo a litigare tra noi, è vero che da tempo sapevamo che il mandato scadeva, è vero che bastava pensarci per tempo, ma siamo fatti così. Sì pensai, quella cooperativa ha poco futuro davanti a sé, è gruppo mal assortito di persone incapaci di agire in modo conseguente, costretta a legare i suoi vecchi dirigenti oltre ogni ragionevolezza per l’incapacità di assumersi responsabilità. E, appunto, non hanno trovato di meglio che chiedere al presidente uscente - sant'uomo - di restare.

Rivista-impresa-sociale-Gianfranco Marocchi Impresa Sociale

Gianfranco Marocchi

Impresa Sociale

Nel gruppo di direzione di Impresa sociale, è anche vicedirettore di Welforum.it. Cooperatore sociale e ricercatore, si occupa di welfare, impresa sociale, collaborazione tra enti pubblici e Terzo settore.

Tempo di lettura: 
Argomento:  Attualità
tag:  Politica
data:  29 gennaio 2022
Ultimi articoli
Indicatori per l’analisi e la valutazione: il caso CRI
Marco Accorinti, Francesca Cubeddu, Silvia Piscitelli
Sostieni Impresa Sociale

Impresa Sociale è una risorsa totalmente gratuita a disposizione di studiosi e imprenditori sociali. Tutti gli articoli sono pubblicati con licenza Creative Commons e sono quindi liberamente riproducibili e riutilizzabili. Impresa Sociale vive grazie all’impegno degli autori e di chi a vario titolo collabora con la rivista e sostiene i costi di redazione grazie ai contributi che riesce a raccogliere.

Se credi in questo progetto, se leggere i contenuti di questo sito ti è stato utile per il tuo lavoro o per la tua formazione, puoi contribuire all’esistenza di Impresa Sociale con una donazione.