Sostienici! Rivista-Impresa-Sociale-Logo-Mini
Fondata da CGM / Edita e realizzata da Iris Network
ISSN 2282-1694
Numero 5 / 2015
impresa-sociale-5-2015

Numero 5 / 2015

Un numero con un'ampia parte monografica dedicata alle cooperative di comunità, di cui si esplorano elementi di continuità e discontinuità con la tradizione cooperativa. Continua intanto il dibattito sulla riforma dell'impresa sociale e del Terzo settore.

Indice
le immagini di questo numero sono di:
Simon Bolsinger
Tedesco, si definisce un "multidisciplinary communications designer".
scopri di più
Editoriale
I processi generativi delle imprese di comunità
Carlo Borzaga, Flaviano Zandonai
Chi ha ragione? I practitioners che ne accompagnano lo sviluppo? O i policy makers che si cimentano nell’elaborazione di nuovi impianti normativi? Per i primi le imprese di comunità non sono riconducibili all’interno di modelli classificatori e schemi normativi, per cui la modalità migliore per descriverne i processi generativi rimane la narrazione.
Saggi
Cooperazione di comunità e servizi pubblici
Pier Angelo Mori
Le cooperative di comunità si stanno oggi diffondendo in diverse parti del mondo. Questo fenomeno è il punto di arrivo di un’evoluzione secolare che ha visto il progressivo spostamento del baricentro delle cooperative da particolari gruppi sociali o professionali alla società nel suo complesso.
Saggi
Territorio e persone come risorse: le cooperative di comunità
Federica Bandini, Renato Medei, Claudio Travaglini
Questo saggio nasce da un progetto di ricerca sulle cooperative di comunità avviato per rispondere in termini economico-aziendali alla domanda “che cosa sono e come operano le cooperative di comunità”.
Saggi brevi
Territori, comunità e l’impresa della resilienza sociale
Angela Colucci, Paolo Cottino
Il concetto di resilienza, oggi sempre più frequentemente utilizzato nel dibattito sull’innovazione dei modelli di intervento per lo sviluppo del territorio, riguarda molto da vicino anche le organizzazioni di terzo settore, soprattutto quelle impegnate ad attivarsi assieme alle comunità locali per risolvere problemi e bisogni emergenti
Saggi brevi
Innovazione dal basso e imprese di comunità
Claudio Calvaresi, Davide Zanoni, Carolina Pacchi
Impresa di comunità? Uno degli esiti possibili delle esperienze e delle pratiche di auto-organizzazione e innovazione dal basso delle comunità locali, in particolare (ma non solo) nelle aree urbane. Come garantire alle innovazioni nascenti una forma di infrastrutturazione che permetta continuità temporale e possibilità di sviluppo.
Casi studio
Energia: un community asset per le imprese di comunità
Luca Tricarico
Le nuove tecnologie per la produzione distribuita di energia stanno raggiungendo un livello di maturità che lascia presagire un ampio sviluppo di iniziative dal basso nella costituzione di “sistemi energetici locali”, formule che giocano un ruolo cruciale nella ridiscussione dell’intero sistema infrastrutturale e del mercato dell’energia.
Casi studio
Cooperative di comunità e tradizione cooperativa: il flebile confine
Sara Depedri, Stefania Turri
Cooperative di consumo e di comunità: un confine sottile. Un caso studio delle cooperative di consumo trentine, identificando in base a quali elementi (e con che implicazioni) anche queste cooperative potrebbero definirsi cooperative di comunità.
Policy
L'impresa sociale nel progetto di riforma del terzo settore italiano
Antonio Fici
L’iniziativa legislativa di riforma è ambiziosa: si prospetta non soltanto la revisione della disciplina codicistica, ma di provvedere “al riordino e alla revisione organica della disciplina speciale e delle altre disposizioni vigenti relative agli enti del Terzo settore.
Recensioni
Creative Economies, Creative Communities. Rethinking Place, Policy and Practice
Flaviano Zandonai
Recensione del libro di Warren S., Jones P. Creative Economies, Creative Communities. Rethinking Place, Policy and Practice, Ashgate, London, 2015.
Echi
Corporate Social Innovation, innovazione e rigenerazione
Gianluca Cristoforetti, Michele Caprini
Una nuova cassetta degli attrezzi per rigenerare senso etico, comunità e socialità, economia e istituzioni. Un cambiamento reale, con una visione prospettica non curvata sull’interesse finanziario, che si concretizza ricombinando valore sociale, economico, istituzionale, motivazioni intrinseche, culture manageriali, capitali e relazioni.
Sostieni Impresa Sociale

Impresa Sociale è una risorsa totalmente gratuita a disposizione di studiosi e imprenditori sociali. Tutti gli articoli sono pubblicati con licenza Creative Commons e sono quindi liberamente riproducibili e riutilizzabili. Impresa Sociale vive grazie all’impegno degli autori e di chi a vario titolo collabora con la rivista e sostiene i costi di redazione grazie ai contributi che riesce a raccogliere.

Se credi in questo progetto, se leggere i contenuti di questo sito ti è stato utile per il tuo lavoro o per la tua formazione, puoi contribuire all’esistenza di Impresa Sociale con una donazione.