Sostienici! Rivista-Impresa-Sociale-Logo-Mini
Fondata da CGM / Edita e realizzata da Iris Network
ISSN 2282-1694

Tag: Accoglienza e integrazione migranti

Amministrazione condivisa
L’amministrazione condivisa e le sue pratiche
Redazione
La coprogrammazione e la coprogettazione rimandano ad una concezione in cui al Terzo settore (e quindi alle imprese sociali) è riconosciuto un ruolo di interesse generale, ponendo queste organizzazioni accanto alle pubbliche amministrazioni, “dalla stessa parte del tavolo”, mosse dalla medesima tensione per un obiettivo comune.
Amministrazione condivisa
Coprogettazione e contesti accoglienti
Nicola Grigion
Quali possono essere le ricadute della coprogrammazione e della coprogettazione nell’ambito delle attività di accoglienza di richiedenti asilo e rifugiati, uno tra i più problematici nel panorama del welfare locale? In che misura la natura collaborativa delle esperienze locali di accoglienza può trovare nella coprogettazione un ambiente favorevole per innescare processi di innovazione?
Rivista-impresa-sociale-trentino-il-tramonto-dell-accoglienza

Libri

Laura Galassi / 17 gennaio 2021

Trentino: il tramonto dell'accoglienza

Il Trentino rappresentava un'eccellenza nel sistema di richiedenti protezione internazionale. Quali sono state le conseguenze della scelta di smantellarlo, sia per i destinatari che per la società trentina? Cosa ha significato poi  l'impatto del Covid? Gli esiti di una recente ricerca Euricse.

Rivista-impresa-sociale-libro-diritti-oltre-alla-frontiera

Libri

Redazione / 01 agosto 2020

Libro - Diritti oltre alla frontiera

Francesca Biondi Dal Monte e Emanuele Rossi hanno curato il volume Diritti oltre alla frontiera. Lo Stato pensando l’immigrazione pensa se stesso e riflettere sull’immigrazione significa interrogare lo Stato, i suoi fondamenti, i suoi meccanismi di strutturazione e di funzionamento.

Tutti i tag
Sostieni Impresa Sociale

Impresa Sociale è una risorsa totalmente gratuita a disposizione di studiosi e imprenditori sociali. Tutti gli articoli sono pubblicati con licenza Creative Commons e sono quindi liberamente riproducibili e riutilizzabili. Impresa Sociale vive grazie all’impegno degli autori e di chi a vario titolo collabora con la rivista e sostiene i costi di redazione grazie ai contributi che riesce a raccogliere.

Se credi in questo progetto, se leggere i contenuti di questo sito ti è stato utile per il tuo lavoro o per la tua formazione, puoi contribuire all’esistenza di Impresa Sociale con una donazione.