Sostienici! Rivista-Impresa-Sociale-Logo-Mini
Fondata da CGM / Edita e realizzata da Iris Network
ISSN 2282-1694

Tag: Terzo settore

Editoriale
Covid-19 e futuro del Terzo settore
Felice Scalvini
Da una crisi che restituirà un mondo profondamente trasformato - per gli assetti che l’emergenza Covid-19 sta determinando - possiamo uscire più consapevoli dei limiti del mercato e della possibilità che il Terzo settore rappresenti lo snodo su cui fondare la rinascita del Paese.
Editoriale
La rivista Impresa Sociale: una storia lunga trent’anni
Redazione
Il numero zero della rivista Impresa Sociale uscì nell’ottobre 1990, quando la 381/1991 ancora non esisteva e l’aspirazione a vedere riconosciuta giuridicamente la cooperazione sociale era legata all’incertezza dei dibattiti parlamentari. Da allora, dopo 30 anni, Impresa Sociale cambia ancora veste.
Editoriale
Ripensare il welfare dopo la pandemia
Andrea Bernardoni
La pandemia di Covid-19, nel mettere sotto pressione la rete dei servizi sociali e sanitari, esposti ad un’onda d’urto imprevista, ha svelato la grande fragilità del welfare italiano. Una riflessione sulle funzioni e sul senso del welfare, presidio di diritti fondamentali, come la salute, e garanzia del benessere collettivo della comunità.
Editoriale
Otto strategie di rilancio del Terzo settore
Carlo Borzaga, Felice Scalvini
Un editoriale di ampio respiro che si interroga sulla crisi e sulla situazione Paese, proponendo otto strategie di rilancio del Terzo settore e delle imprese sociali. Un ulteriore tassello che pone Impresa Sociale al centro del dibattito sulle trasformazioni e criticità sociali ed economiche del Paese.
Editoriale
I confini del Terzo settore
Flaviano Zandonai, Luca Gori
L’articolo 4 del Codice del Terzo settore riveste un’importanza decisiva non solo nel quadro della riforma, bensì, più in generale, nella definizione del complesso dei rapporti fra poteri pubblici ed autonomia dei soggetti privati all’interno dell’ordinamento costituzionale.
Editoriale
Perché oggi si coprogetta molto più che in passato
Gianfranco Marocchi
La coprogrammazione e la coprogettazione stanno diventando prassi diffusa. Negli ultimi anni si stanno accumulando materiali sempre più consistenti sul tema della relazione tra enti pubblici e terzo settore, nello specifico tentativo di dare forma a partnership basate su un principio collaborativo anziché sulla competizione.
Saggi
Il privato sociale nella realtà dei Quartieri Spagnoli
Francesco Silvestri
Gli schemi di relazione tra policy maker, finanziatori e terzo settore nell’ambito delle odierne politiche sociali sono qui analizzati attraverso la teoria dei contratti e del modello principale-agente. Il modello è applicato al caso dei Quartieri Spagnoli di Napoli, un’area popolare ad alta concentrazione di famiglie multiproblematiche.
Saggi
Oltre la retorica della Social Innovation
Maurizio Busacca
Dal 2009 il tema della social innovation è entrato prepotentemente nel confronto scientifico e nelle politiche pubbliche del mondo occidentale, ma generalmente ciò è avvenuto perdendo la profondità storica e la potenziale valenza "trasgressiva" di questo concetto.
Saggi
Valutazione di impatto, strumento utile?
Sara Depedri
In questi ultimi anni gli Enti di Terzo Settore sono ripetutamente e diversamente sollecitati a dotarsi di sistemi di valutazione dell’impatto sociale. A fronte del moltiplicarsi di approcci e strumenti, quale metodo adottare? Quello che si dimostrerà essere più utile in relazione agli obiettivi che ogni ente si pone.
Saggi brevi
Quanto sono plurali le imprese sociali?
Luigi Corvo, Lavinia Pastore, Andrea Sonaglioni
Questo saggio si pone l’obiettivo di verificare empiricamente il comportamento e le performance delle organizzazioni plurali (estendendo la proposta concettuale di Mintzberg) nell’ecosistema di imprese sociali e di organizzazioni non profit italiane, attreverso il framework teorico della tripla elica.
Saggi brevi
Sono utili gli interventi sociali?
Gian Paolo Barbetta
Che cosa vuol dire impatto? Siamo davvero capaci di misurarlo? Perché dovremmo farlo? Ma soprattutto, le azioni degli Enti del Terzo Settore e le politiche delle amministrazioni pubbliche nel campo del welfare riescono a generare cambiamenti positivi nella vita delle persone? Una tesi a sostegno del metodo controfattuale.
Saggi
Le istituzioni nonprofit in forma societaria
Chiara Carini, Massimo Lori, Valerio Moretti, Carla Troccoli
In questo contributo si analizza una particolare forma di impresa sociale: le istituzioni nonprofit in forma societaria, ossia quelle imprese con natura giuridica disciplinata nel libro V del Codice civile, come le società di persone, di cooperative e di capitali che operano sotto il vincolo della non distribuzione degli utili.
Saggi brevi
Composizione sociale italiana e nuovo sviluppo
Francesco Maietta
La crisi ha rilanciato una connotazione della società molecolare, molto differenziata, e ha reso più stringenti alcune patologie sociali, come la povertà e le disuguaglianze. Una nuova composizione sociale non può essere letta solo come figlia dei processi regressivi ma si alimenta delle dinamiche virtuose di nuove imprese, anche di natura sociale.
Casi studio
Attori e reti di relazioni nei processi di sviluppo locale
Federico Sartori, Jacopo Sforzi
Uno studio di caso che analizza l'implementazione di un impianto sciistico nel Comune di Borgo Lares, in un’area periferica del Trentino Sud-Occidentale. L’obiettivo è mettere in evidenza le dinamiche alla base di un caso di successo, fondato sulla cooperazione come meccanismo di coordinamento e su una governance locale multi-stakeholder.
Echi
La valutazione di impatto: versione forte e debole
Marco Musella
Nel dibattito sulla valutazione di impatto, da un lato, chi sostiene che sia possibile costruire misure oggettive e inequivocabili per stabilire se un impatto è stato generato. Dall’altro, chi riconosce alla valutazione una valenza utile alle organizzazioni per ri-conoscere gli effetti del proprio agire. Utile, ma non assoluta.
Saggi
Raccogliere e valorizzare i dati sull’impatto
Luigi Corvo, Lavinia Pastore
Raccogliendo i dati di valurazione da oltre 300 report a livello internazionale, gli autori applicano metodi di big data analysis e business intelligence per costruire un set di informazioni utili per informare i processi di misurazione di impatto sociale e costruire un data warehouse di benchmark su tutta la catena della teoria del cambiamento.
Recensioni
Pubblica amministrazione e terzo settore
Luciano Gallo
Luciano Gallo recensisce "Pubblica amministrazione e terzo settore. Confini e potenzialità dei nuovi strumenti di collaborazione e sostegno pubblico", che raccoglie gli atti del convegno svoltosi a Trento a gennaio 2019. Il volume, curato da Silvia Pellizzari e Andrea Magliari, sviluppa in modo organico il rapporto tra PA e Terzo settore.
Casi studio
Poveri estremi: un'analisi sui dati dell'ONDS
Eleonora Romano
I poveri estremi appaiono ai margini non solo della società ma anche delle statistiche. Le tradizionali indagini sulla disuguaglianza escludono sistematicamente gli homeless. Uno studio sulla povertà estrema in Italia utilizzando i dati degli Help Center dell’Osservatorio Nazionale sul Disagio e la Solidarietà nelle Stazioni Italiane (ONDS).
Casi studio
Un’esperienza di co-produzione: Dire Famiglia
Claudia Pedercini
Un’esperienza di co-produzione di servizi educativi per l’infanzia e la famiglia nata dalla partnership tra enti pubblici ed imprese nonprofit: il progetto ‘Dire Famiglia’. Innovazione di processo e prodotto in grado di rispondere alle mutate esigenze delle famiglie in tempi di crisi economica.
Echi
Spazio del settore sociale e sharing economy
Marco Ratti
Qual è esattamente lo spazio del settore sociale? In particolare, rispetto a nuove tendenze dell’economia e della società, come social network, sharing economy, economia circolare: quanto sono “sociali” questi fenomeni? Lo sono nello stesso senso in cui lo è l’economia sociale?
Recensioni
Contro il non profit
Redazione
Nonostante l’autore dichiari, a più riprese, di non essere uno specialista e nonostante affermi un intento polemico e non sistematico nella trattazione, “Contro il non profit” è un libro dedicato anche (e soprattutto) alla comunità scientifica. Quella comunità scientifica che il nonprofit l’ha letteralmente inventato e ha poi contribuito a diffonderl...
Echi
Per una analisi critica della valutazione
Gianfranco Marocchi
Come collocare la valutazione entro un sistema di pensiero teso al cambiamento e al miglioramento? Un contributo sul tema della valutazione nell’ambito di processi di apprendimento. Una riflessione sull’urgenza di una valutazione che contribuisca all’evoluzione delle strategie delle organizzazioni e ancor più delle politiche.
Recensioni
Costruire l’innovazione nelle imprese sociali
Simone Poledrini
Cosa significa innovare i servizi e le attività all'interno del terzo settore? Quali sono i meccanismi organizzativi e manageriali da presidiare e curare per promuovere l'innovazione? Recensione del volume "Costruire l’innovazione nelle imprese sociali e nel terzo settore" di Luca Fazzi.
Saggi
Valutazione: committenti, ETS, valutatori
Nicoletta Stame
Un saggio che fa emergere due diverse concezioni della valutazione, l’una tesa all’accountability, l’altra ad una funzione di learning. Un dialogo tra committenti e valutatori che porti a disegni di valutazione adeguati al bisogno di miglioramento che anima gli Enti del Terzo Settore.
Recensioni
Le istituzioni nonprofit in Italia. Dieci anni dopo
Marco Musella
Negli ultimi dieci anni il non profit in Italia ha mostrato una crescita nel numero di organizzazioni e nel livello di occupazione. Il volume curato da Barbetta, Ecchia, Zamaro, dieci anni dopo una prima uscita, aggiorna sulla dimensione sociale ed economica del fenomeno, e ne identifica sfide e opportunità.
Saggi
Verso un sistema sanitario di comunità
Giulia Galera
Durante il lockdown Giulia Galera ha realizzato una inchiesta su come il nostro sistema socio-sanitario stava affrontando l’emergenza Covid. Una ricostruzione di quanto la crisi ci sta insegnando e del ruolo che il Terzo settore potrebbe avere.
Echi
I beni confiscati al bivio
Mauro Baldascino, Michele Mosca
In Parlamento è in corso un importante confronto sul miglioramento degli strumenti di contrasto alla criminalità organizzata. Una parte della riforma tocca anche il tema della destinazione dei beni confiscati, prevedendo l’allargamento della platea di soggetti cui gli enti territoriali possono concedere gli immobili destinati ad uso sociale.
Rivista-impresa-sociale-libro-gli-enti-di-terzo-settore-lineamenti-generali

Libri

Redazione / 18 settembre 2020

Libro - Gli enti di Terzo settore. Lineamenti generali

Un libro curato da Bassi, indirizzato a studenti, studiosi e practitiones, con un inquadramento teorico del terzo settore nelle diverse discipline e una parte dedicata a specifiche questioni - rapporto con gli enti pubblici, rendicontazione sociale, fiscalità - di tipo concreto e operativo.

Rivista-impresa-sociale-ecco-il-workshop-sull-impresa-sociale

Impresa sociale

Redazione / 30 luglio 2020

Ecco il Workshop sull'impresa sociale!

Anche in un anno complicato, Iris Network mantiene vivo uno spazio di confronto - il Workshop sull'impresa sociale - proponendo un’edizione resiliente che accompagni le imprese sociali nella ripartenza. Dal 9 al 14 novembre 2020 una settimana di eventi digitali e in presenza a Trento.

Rivista-impresa-sociale-un-action-plan-per-il-terzo-settore

Attualità

Redazione / 16 giugno 2020

Un action plan per il Terzo settore

Un action plan nazionale per tracciare la strategia con cui rendere il Terzo settore e l’economia sociale parte integrante del percorso di rilancio del Paese. E’ la proposta al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte dai firmatari di una lettera aperta promossa da Euricse.

Rivista-impresa-sociale-terzo-settore-e-cultura-politica

Teoria politica

Massimo Novarino / 30 marzo 2020

Terzo settore e cultura politica

Gli attacchi al Terzo settore dei mesi scorsi rappresentano un elemento non secondario di una strategia che si propone di sradicare le propensioni alla solidarietà dal nostro corpo sociale.

Tutti i tag
Sostieni Impresa Sociale

Impresa Sociale è una risorsa totalmente gratuita a disposizione di studiosi e imprenditori sociali. Tutti gli articoli sono pubblicati con licenza Creative Commons e sono quindi liberamente riproducibili e riutilizzabili. Impresa Sociale vive grazie all’impegno degli autori e di chi a vario titolo collabora con la rivista e sostiene i costi di redazione grazie ai contributi che riesce a raccogliere.

Se credi in questo progetto, se leggere i contenuti di questo sito ti è stato utile per il tuo lavoro o per la tua formazione, puoi contribuire all’esistenza di Impresa Sociale con una donazione.